BBColor® animali - testimonianze

Testimonianze a seguito dell'assunzione delle gocce BBColor® per i nostri amici animali.

giugno 2019

NANCY è una cagnolina che soffre di agitazione, a seguito delle gocce BBColor® Charoit scrivono i suoi proprietari: "abbiamo osservato un generale miglioramento sulla deambulazione (aveva degli acciacchini di vecchiaia, ogni tanto zoppicava) spesso faceva pipì per casa sintomo sparito, (se nonché quando ha paura dei temporali!) ci appare più vivace ed anche più energica nelle passeggiate."

KERRIGAN è un simpatico cane che in auto comincia a sbavare! Dopo aver preso le gocce BBColor® scrive la sua proprietaria: "Volevo dirle che K. ha fatto un GRANDE cambiamento in auto veramente, abbiamo fatto il viaggio a P. a prendere il cucciolo che le farà compagnia, Nemmeno una goccia...e anche qui da noi..girando in auto....pochissimeee…”.

luglio 2019

Il nostro gatto HUGO si leccava continuamente la pancia e per questo perdeva il pelo. Grazie alle gocce BBColor® Ametista ha smesso di leccarsi nervosamente ed è ora più tranquillo.

HIOLIUANI, una Gechina ancora piccola, ad un certo punto ha smesso di mangiare, rifiutava completamente il cibo. Beveva, stranamente non dimagriva, dopo due settimane di sciopero della fame le abbiamo dato gli omogenizzati. Oltre a non mangiare non interagiva più con nessuno. Tutto questo è accaduto dopo il tentativo di metterla nel suo terrario grande, stando comunque attenti a metterle tutto il suo Setting abituale.
Già la sera stessa che l‘avete testata era diversa, con una goccia è tornata la Hioliuani di sempre, anzi molto più intraprendente con una fuga riuscita, è rimasta in giro almeno 18 ore, ora si limita a tentare la fuga...
Cara Iris, grazie di cuore per il vostro aiuto, le gocce le ho date a tutti, rettili e umani.

ECLISSE, un gatto simpaticissimo che ha deciso di attirare l'attenzione facendo diversi piccoli disastri in casa, cosa mai avvenuta precedentemente. Dopo aver preso alcune volte le gocce di colore Giallo Eclisse è tornato il gatto di sempre, anzi direi ancora più tranquillo e coccolone.