Riflessione estiva su comunicazione energetica...

L’estate può offrire momenti di riflessione… nelle pause estive si ha la possibilità di prendere in mano libri che durante l’anno si fa più fatica.

L’elaborazione mentale è comunque partita già da tempo grazie ai boccetti BBColor®, al concetto di informazione vibrazionale e da lì verso concetti di quantistica e non solo.

Frasi come “l’energia informa la materia” oppure quanto ha affermato Fritz Albert Popp “la malattia prima di essere un disturbo fisico è un disturbo elettromagnetico (…) un incessante oscillare elettromagnetico presiede all’esistere” sono per me fonte di riflessione e ispirazione.

Il tutto mi riconnette anche all’agopuntura che si basa sul concetto di un armonioso flusso di energia che, se disturbato, alla lunga può portare a una malattia organica o psichica.

In fondo, se ci pensiamo queste oscillazioni elettromagnetiche si muovono in un determinato modo soprattutto a causa di pensieri, avvenimenti o esperienze di vita che generano in noi determinate emozioni.

L’altro aspetto direi fondamentale è che noi individui siamo legati agli altri, che siano essi persone o animali, per mezzo di queste oscillazioni elettromagnetiche. Certamente possiamo avere maggiore risonanza con una persona rispetto a un’altra, ma siamo ugualmente tutti “collegati” in questo campo elettromagnetico.

Si dice inoltre che “la capacità di comunicazione energetica avviene grazie al nostro sistema nervoso, esso è come un’antenna, che risponde ai campi elettromagnetici prodotti dai cuori degli altri individui (…) le interazioni di campo avvengono anche tra persone e animali”.

Spero di aver stimolato il vostro interesse. Buona estate!

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published