Acne dei gatti

by Iris Bruzzone

L'acne non si presenta solamente per noi umani infatti a volte ne può essere afflitto anche il nostro gatto. L'acne dei gatti appare quando il follicolo pilifero è ostruito perché la cheratina (il pigmento nero) della pelle, che si trova all’interno del buco, che contiene il pelo lo ostruisce.

Insomma niente di grave, ma spesso è molto fastidiosa. Non è contagiosa e di solito resta confinata al mento del gatto che appare scuro.

Si ignora quale sia la causa dell'acne nei gatti, c'è chi sostiene sia dovuta all'alimentazione, chi alla plastica contenuta nelle ciotole del cibo che provoca allergia... al di là di questo ve ne parlo perché al mio gatto Red è apparsa proprio l'acne a seguito di alcuni importanti cambiamenti avvenuti nella sua vita. 

Primo grande cambiamento: dopo aver trascorso quasi un anno come un Re è subentrata la piccola Asia, gattina tutta nera provvista di un amore tutto speciale. Purtroppo Red non l'ha vissuta al nostro stesso modo, almeno all'inizio...

Secondo cambiamento: gli è stata cambiata la sabbia della lettiera...

Terzo cambiamento: cambio di alimentazione.

STOP! Ora è davvero troppo...

Ecco che Red comincia a sviluppare sotto il mento dei puntini neri, per l'appunto dei comedoni fastidiosi e proprio brutti da vedersi. All'inizio non ho realizzato cosa l'avesse portato a manifestare tale acne e poi piano piano ho capito che per lui i cambiamenti erano davvero troppi.

 

Ho fatto un passo indietro... gli ho rimesso la sabbia precedente, gli ho lasciato il cibo di prima ... ma Asia non potevo certo riportarla indietro!!! mai e poi mai!!!

Dopo mesi di acne felina mi sono decisa a integrare la terapia con le gocce BBColor® ed effettivamente dopo due-tre mesi circa il suo mento ha cominciato a creare delle croste sempre più grosse, a volte con sangue, ma una volta cadute il mento ha cominciato a riprendere il colore naturale! Che meraviglia!

Tutti i cambiamenti apportati allo stesso tempo hanno mirato all'equilibrio psicofisico di Red che in qualche modo ha dovuto sfogare, somatizzare. La malattia, come precedentemente i sintomi sono sempre dovuti a un disequilibrio energetico. Riequilibrando la sua energia abbiamo potuto aiutarlo in modo naturale e secondo i suoi tempi.

Pazienza & Amore.